Chat

Terapia familiare

Che cos’è la terapia familiare

La terapia familiare è un tipo di trattamento progettato per aiutare gruppi familiari con problemi che riguardano specificamente la salute relazionale.

Questo approccio terapeutico può aiutare i singoli membri della famiglia a costruire relazioni più resilienti, un ambiente domestico più sereno, migliorare la comunicazione e gestire i conflitti all’interno del sistema familiare.

Le sessioni di terapia possono fornire delle abilità per approfondire i legami familiari e superare i momenti di stress.

terapia familiare

Quando intraprendere una terapia familiare

La terapia familiare può essere utile in qualsiasi situazione che provochi stress, dolore, rabbia o conflitto.

Può aiutarti a migliorare le relazioni problematiche con il tuo partner, i figli o altri membri della famiglia.

Può affrontare questioni specifiche come problemi coniugali o finanziari, conflitti tra genitori e figli o l’impatto dell’abuso di sostanze o di un disturbo mentale sull’intera famiglia.

La famiglia può perseguire questo genere di approccio terapeutico insieme ad altri tipi di trattamento di salute mentale, specialmente se uno o più membri della famiglia soffre/soffrono di una condizione che richiede anche una terapia aggiuntiva o un trattamento riabilitativo.

Per esempio:

La terapia familiare può aiutare i membri della famiglia se un parente soffre di un disturbo mentale come la schizofrenia, ma la persona che soffre di schizofrenia dovrebbe continuare con il suo piano di trattamento individualizzato, che può includere farmaci, terapia individuale o altro trattamento.

In caso di dipendenza, la famiglia può frequentare la terapia familiare mentre la persona che ha una dipendenza partecipa al trattamento residenziale.

A volte la famiglia può partecipare alla terapia anche se la persona con una dipendenza non ha cercato il proprio trattamento.

terapia familiare

Cosa aspettarsi dalla terapia familiare

La terapia familiare in genere riunisce diversi membri della famiglia per le sessioni di terapia. Tuttavia, un membro della famiglia può anche incontrare lo psicologo individualmente.

La frequenza degli incontri e il numero di sessioni necessarie dipenderanno dalla situazione particolare della tua famiglia e dal suggerimento del terapeuta.

Durante la terapia familiare si può:

  • Esaminare la capacità della propria famiglia di affrontare i problemi ed esprimere pensieri ed emozioni in modo produttivo;
  • Esplorare i ruoli familiari, le regole e i modelli di comportamento per identificare i problemi che contribuiscono al conflitto e i modi per superarli;
  • Identificare i punti di forza della propria famiglia, come prendersi cura l’uno dell’altro, le debolezze, le difficoltà;
  • Imparare a comprendersi meglio e acquisire abilità per affrontare situazioni difficili in modo più efficace;
  • Perseguire un maggiore senso di unità.
terapia familiare

Chi dovrebbe prendere in considerazione questo genere di terapia

  • Qualsiasi tipo di conformazione familiare:
    • una famiglia monoparentale;
    • una famiglia “allargata”;
    • fratelli e sorelle;
    • famiglie intergenerazionali ecc.
  • Famiglie di qualsiasi provenienza, etnia, cultura, religione e famiglie formate da membri di religioni, provenienze ed etnie diverse;
  • Famiglie LGBTQ+;
  • Genitori in gravidanza.